No Parking Zone
Rap Melodico
Rovigo (Ro)
Anno di formazione 2003
La storia dei NPZ inizia verso la fine del 2002, quando TM fa sentire al suo amico Raptus alcuni pezzi rap del suo gruppo sperimentale dal nome Band24. Raptus ne rimane colpito e quindi decide di intraprendere un lavoro musicale con TM e in seguito pure con Ceska, una ragazza che si occuperà di alcune piccole parti melodiche. Il lavoro che ne esce è un rudimentale album dal titolo "L'eterna Notte della Strada". Terminato questo lavoro Ceska esce dai NPZ. Al suo posto entra DjNakki6 come seconda voce. Il gruppo quindi (TM, Raptus e DjNakki6) prosegue realizzando un altro album di prova dal titolo "The Double Date". Dopo di questo si pensa ad un altro CD che sarà il primo lavoro ufficiale del gruppo: "Da Serious Demo", che sarà realizzato anche con la collaborazione di BAZ, un amico di TM pratico di musica elettronica. A fine gennaio 2005 finisce poi la lavorazione di un altro album: "No Parking Zone"; album realizzato in modo veramente attivo da parte di tutti i tre componenti, con i metodi imparati durante "Da serious Demo" e nuovi modesti mezzi a disposizione come sintetizzatori e sequencer audio.
Nel Giugno 2006 esce "Libertà di rima", disco migliorato rispetto ai precedenti, con la partecipazione dell'amica Strawberry (nel ritornello melodico di "Ombra") e dell'amico Max (nella musica di "Ombra" e "Mostrami la faccia").
Dopo un periodo di silenzio, alla fine del 2007 il gruppo fa pervenire sul suo Myspace un nuovo singolo: "Siamo poeti", registrato da TM e Raptus, che sarà contenuto nel mixtape "E finita la Comedia", uscito nel 2008.
Nel 2010 il gruppo, dopo un altro periodo di silenzio e la convinzione di sciogliersi, torna con i preparativi per "78Giri", un altro disco.




Fai una donazione



Contattaci  Busta



Zeroshell - sito ufficiale