Stecca
Canzone D'Autore
Casalgrande (Re)
Anno di formazione 2002
Foto Stecca
Stecca (Stefano Bertolani) è un cantautore di Casalgrande (Reggio Emilia) dalla voce calda e dall'indiscussa verve, le cui canzoni nascono dall'unione tra la migliore tradizione della musica italiana e un sound rock chitarristico di qualità.

Inizia a scrivere e musicare le proprie canzoni nel 1998 ed è presto chiamato a suonare con il suo gruppo in tutto il Nord Italia, concerti cui non tardano ad affiancarsi diverse date all'estero, ad esempio nella Repubblica Ceca, in Germania e in Spagna. Nel 2001 l'esperienza musicale di Stecca e della sua band si arricchisce con numerosi live e, in particolare, con la partecipazione al corso "Fronte del palco" del Centro Musica di Modena, che porta il gruppo a collaborare con artisti del calibro di Gianni Maroccolo (fondatore dei Litfiba), Manuel Agnelli (leader degli Afterhours) e Alberto Cottica (economista e musicista).

Nel 2004 Stecca attiva una collaborazione con Robby Pellati e Mel Previte - musicisti di Ligabue - che lo porta a produrre il singolo Innamorato di te. Con questo pezzo realizza diversi live e radio tour in tutta Italia, apre il raduno del Fan Club di Ligabue e partecipa al Tim Tour e al Rock Festival di Reggio Emilia. Innamorato di te ottiene un buon riscontro radiofonico in Emilia e raggiunge il successo in molte emittenti private nazionali. Lo stesso anno Stecca entra a fare parte della Dinamo ROCK, la squadra nazionale italiana di calcio delle Rock Band.

Il 2005 è un anno ricco di concerti per Stecca e il suo gruppo, formato da Marco Montanari (chitarra), Francesco Micalizzi (batteria) e Daniele Bagni, storico bassista di Piero Pelù, dei Litfiba e dei Ladri di Biciclette. In particolare, la band compie un minitour estivo che tocca diverse regioni italiane, tra cui Lazio, Sicilia e Basilicata. Con la stessa formazione, Stecca realizza numerose date anche nel 2006 e nel 2007.

Capace di presentarsi sia in veste acustica che elettrica, in questi due anni la band propone spettacoli importanti in diversi contesti, come la sala d'aspetto della stazione di Bologna e la manifestazione romana contro la pedofilia "Il grido degli angeli", cui hanno partecipato anche i Litfiba.

A fine 2006 Stecca approda per la prima volta su un palcoscenico teatrale con uno spettacolo inedito, che tocca temi di vita quotidiana, come l'amore e l'amicizia, ma anche punti di rottura del nostro tempo, quali l'attacco dell'11 settembre e la strage alla stazione di Bologna. Al Teatro Herberia di Rubiera (Reggio Emilia), sede dello spettacolo, la musica di Stecca si è armonicamente intrecciata con immagini, testimonianze e una particolare performance della Compagnia Teatro Nuovo di Scandiano.

Nel 2007 la band è impegnata in numerosi concerti in Italia, oltre che in un breve tour estivo in alcune delle più importanti capitali europee: Amsterdam, Stoccolma, Barcellona e Liverpool. Nel marzo 2008 Stecca torna a teatro con lo spettacolo "Tre orme", ideato insieme ad altri due cantautori reggiani: Laura Mars e Mirco Mazzacani. Realizzato in collaborazione con il Comune di Casalgrande (Reggio Emilia) e il locale Teatro De André, che lo ha ospitato, "Tre orme" è la metafora musicale dell'incontro tra i tre artisti, che si sono alternati sulla scena presentando i propri brani più belli e dialogando in un'esibizione a più voci.

Il 2008 è anche l'anno in cui Stecca realizza il suo primo disco, "STECCA". Costituito da dieci canzoni inedite, esso è il frutto di un intenso lavoro di preparazione che Stefano Bertolani ha condotto insieme alla sua band e a Mel Previte, che del disco è anche produttore. "STECCA" è stato registrato allo Zoo Studio di Luciano Ligabue, a Correggio, mixato al Fonoprint Studios di Bologna, e, infine, masterizzato presso il prestigioso Cutting Room Studio di New York. Il disco "Stecca" omonimo e d'esordio uscito nel Luglio 2009 con l'etichetta "Divinazione - Terzo Millennio" distribuzione "Self".




Fai una donazione



Contattaci  Busta



Zeroshell - sito ufficiale