Montechristo
Firenze (Fi)
Titolo: I Cristi e le Madonne
Produttore: Autoproduzione
Anno: 2005

Data: 06/02/07
Il CD dei fiorentini Montechristo ha un paio d'anni ed è stato ampiamente e positivamente recensito dalle webzine (http://www.artistsandbands.org/ita/modules/recensioni/detailfile.php?lid=200 ,
http://www.rockshock.it/news.asp?id=2384) .
Il trio (*Cesare Nuzzi*: Vocals, Guitars, *Claudio Rogai*: Bass, *Maurizio Iafelice*: Drums) raccoglie l'eredità del rock fiorentino dei primi Litfiba e mostre influenze nella musica più recente, ad esempio nel pop dei Le Vibrazioni e dei Baustelle.
"I Cristi e le Madonne" si presenta come un lavoro orecchiabile, maturo e ben rifinito. La sezione ritmica (di Claudio al basso e Maurizio alle pelli) è la spina dorsale del gruppo: su questo bel tappeto Cesare compone ritmiche ben congegnate e suonate con grazia inaspettata. Anche gli assolo, non frequenti, sono descrittivi e garbati. I testi sono d'effetto, caustici e malinconici, ma non perdono mai (o quasi) l'ironia del vivere.
Dopo avere ascoltato "I Cristi e le Madonne " posso dire che questo album non sfigurerebbe affatto negli scaffali accanto a nomi ben più importanti (non gruppi ben più bravi, sia chiaro) del pop-rock italiano.
Speriamo di vederceli presto.

http://www.myspace.com/montechristofirenze



Tracce:
Intro
Universale
Respirare, Respirare
Dio Mio!
Crepe Profonde
La Vita Dissoluta
Rosaspina
Se ne Valesse la Pena
Una Pessima Giornata, Come Tutte le Altre del Resto
Malumore
*Bonus track*
[gp]




Fai una donazione



Contattaci  Busta



Zeroshell - sito ufficiale