Paguri Bernardi
Canzone Kitsch
Da una parte: leoni e bambini in un prato sintetico
mani di plastica, sorrisi solari in abbracci patetici
Dall'altra: violenza, crudele realtà in un ambiente fantastico
urli soffocati in bocche cucite, in una reclame!!

Un mondo KITSCH, di cose KITSCH
sorrisi KITSCH, di donne KITSCH
parole KITSCH, persone KITSCH
in un mondo KITSCH, di cose KITSCH!!

Domani entrerò dentro me stesso
domani entrerò dentro il mio uovo
domani navigherò in un albume di sogni;
domani sarò inaccettabile!!!

Non venite a trovarmi
perchè non potrete vedermi
non cercate di parlarmi
perchè non potrò sentirvi!!!

Se mi volete cercare
entrate nel vostro uovo
così forse potremo parlare
o addirittura non ne sentiremo più il bisogno




Fai una donazione



Contattaci  Busta



Zeroshell - sito ufficiale